Autorizzazione Ministeriale 633

SOCOTEC Italia ha ottenuto l'Autorizzazione Ministeriale 633/STC

Lun 10/01/2022 - 11:35

La sede di Ferrara di SOCOTEC Italia è stata autorizzata dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili – Consiglio superiore dei Lavori Pubblici – Servizio Tecnico Centrale per  eseguire e certificare le prove e controlli sui materiali da costruzione su strutture e costruzioni esistenti, di cui all’art. 59, comma 2, lettera c-bis del D.P.R. n. 380/2001.

L'Autorizzazione 633 migliorerà il servizio Controlli non Distruttivi per eseguire e certificare prove e controlli sui materiali da costruzione: 

  • definendo i requisiti minimi di accesso,
  • prescrivendo le procedure di gestione delle attività sperimentali e di certificazione,
  • risponde all’esigenza di migliorare l’applicazione delle norme tecniche nel settore dei lavori e delle opere di ingegneria civile.

L’autorizzazione di SOCOTEC Italia è rilasciata per i Settori A e B della Circolare 633/STC del 03.12.2019.

Settore “A”: Prove su strutture in calcestruzzo armato normale, precompresso e muratura

  • a. prova magnetometrica;
  • b. prova sclerometrica;
  • c. prova di estrazione - metodo Pull Out;
  • d. prova ultrasonica;
  • e. prelievo in opera di calcestruzzo;
  • f. prelievo in opera di provini di acciaio;
  • g. analisi chimica;
  • h. prove con martinetti piatti singoli e doppi;
  • i. prove di carico statiche.

con estensione alle seguenti prove facoltative:

  • prova penetrometrica - metodo Windsor;
  • prova di adesione a strappo - metodo Pull Off;
  • analisi elettrochimica per la misura del potenziale e della velocità di corrosione;
  • prove di carico statiche a compressione diagonale sulle murature;
  • monitoraggio delle strutture;
  • termografia ad infrarossi;
  • indagini endoscopiche;
  • indagini georadar;
  • caratterizzazione meccanica delle malte per murature;
  • misura di umidità del legno;
  • prova penetrometrica nel legno.

Settore “B”: Prove su strutture metalliche e strutture composte.

  • a. prova magnetoscopica;
  • b. liquidi penetranti;
  • c. ultrasuoni;
  • d. prova di durezza Brinell in situ;
  • e. prova di durezza Vickers in situ;
  • f. prova di durezza Rockwell in situ;
  • g. prova di durezza Lebb in situ;
  • h. spessometria in situ;
  • i. misura delle coppie di serraggio;
  • j. prelievo di bulloni e di campioni di carpenteria.

con estensione alle seguenti prove facoltative:

  • estensimetria;
  • monitoraggio delle strutture.

Settore “C”: Prove dinamiche sulle strutture.

  • prove dinamiche sulle strutture di elevazione;
  • prove di tensionamento su catene e tiranti.

Lo scopo delle Autorizzazioni Ministeriali SOCOTEC Italia è di garantirti migliori condizioni di qualità, affidabilità, indipendenza e terzietà nelle attività di prove e certificazione.

Visualizza la nostra Autorizzazione 633/STC

Parla con un nostro esperto

Stefano FRANCESCHINI

Construction Materials Testing Lab Manager

Construction Materials Testing Lab Manager

segreteria.fe@socotec.com +39 0532 56771